Multifunzione

Stampante Fax Laser Philips MFD 6135

Philips_MFD_6135d

Dopo aver conosciuto da vicino 2 modelli di Fax Laser Philips, rispettivamente stiamo parlando dei modelli LPF 6125 e 6135 dei quali abbiamo scoperto quelle che sono le caratteristiche e le differenze esistenti tra i modelli,
andiamo a scoprire invece altri 2 modelli Philips Laser, attualmente presenti a catalogo, e che sono delle vere e proprie Stampanti Multifunzione All-in-one.

Parliamo dei modelli MFD 6135d ed MFD 6170w, in entrambi i casi si tratti di Multifunzioni Laser 4 in 1, con alcune piccole differenze, ad esempio il modello 6135d non il caricatore automatico dei documenti ADF e non ha la possibilità di stampare mediante connessione Wi-fi, per il resto le caratteristiche rimangono simili se non identiche.

Quella che segue è infatti la scheda tecnica del modello Laser MFD 6135d

Funzione Stampante

Velocità di stampa: 24 ppm

Velocità stampa duplex: 16 ipm (A4)

Risoluzione ottica: 600×1200 dpi

Stampa in modalità risparmio toner: sì

Memoria di stampa: 64 MB

Intervallo di uscita prima stampa: 10 sec

Sistemi operativi: Windows XP SP3, Windows Vista SP1, Windows 7, solo stampa e scansione: Windows 2000, solo stampa: Windows Server 2003, Server 2008, 2008 R2, Mac OS X: 10.4-10.6, Linux

Vassoio carta: fino a 250 pagine

Contenitore di uscita: 100 pagine

Volume di stampa massimo mensile: fino a 10.000 pagine

Formati carta: A4, A5, B5, B6, Lettera, Legal, Executive

Fotocopiatrice

Velocità copia: 19 ppm

Copia in modalità risparmio toner: sì

Risoluzione copia:: 600 x 600 dpi

Intervallo di uscita prima copia: 12 sec

Percentuale di zoom: 25-400%

Funzione copia cristallo: sì

Funzione copia ID-Card: sì

Scanner

Risoluzione ottica: 600 x 600 dpi

Risoluzione interpolata: 4800 x 4800 dpi

Compatibilità driver: WIA, TWAIN

Scansione wireless (WLAN): Sì (opzione)

Scala di grigi:: 256

Profondità del colore: 24 bit

Fax laser

Velocità modem: 33.600 bps

Memoria:: fino a 200 pagine

Modalità correzione errori: sì

Velocità di trasmissione: 2,5 sec

Avviso di emissione: Riduzione della prima pagina

Compatibilità Fax over IP: Sì (con box ATA)

Telefono

Ricevitore telefono integrato: sì

USB diretta

Stampa da chiavetta USB: sì

Scansione su chiavetta USB: sì

Fax su chiavetta USB: sì

Interfacce

Chiavetta USB: sì

Chiave hardware WLAN per telefono DECT: sì

PC: sì

    Segreteria telefonica: sì

Software associato

Companion Center: Fax da PC (invio), scansione da PC, accesso alla directory, parametri, stato consumabili tramite l’interfaccia Web

Consumo energetico

Copia: 528 W

Ricezione: 4,4 W

Standby: 2,4 W

Conversazione al telefono: 2,6 W

Trasmissione: 4,3 W

Dimensioni 430 x 393 x 285 mm

Peso

Senza confezione (esclusi accessori): 11,4 Kg

Consumabili

Cartuccia standard: 1000 pagine codice di riconoscimento PFA831

    Cartuccia a lunga durata: 3000 pagine codice originale PFA 832

Caratteristiche

Segreteria telefonica: sì

Ricevitore con filo: sì

Volume fax mensile: più di 50 pagine

Prodotto multifunzione: sì

Metodo di stampa: Laser.

A seguire il modello MFD 6170w dopo il quale faremo un confronto tra 2 analizzandone i prezzi e mettendoli a confronto con prodotti concorrenti

 

Incoming search terms for the article:


Errore 5200 su Stampante Canon Pixma

Dedichiamo un paio di articoli alle Stampanti Canon e nello specifico alle stampanti inkjet Canon Pixma in quanto nelle ultime settimane abbiamo ricevuto diverse segnalazioni da parte dei nostri lettori che si sono trovati ripetutamente con la stampante bloccata da un messaggio di errore oppure da una serie di strani lampeggiamenti sui led della stampante.

Abbiamo cercato quindi di fare una breve ricerca per cercare di dare un mano ai nostri amici e a tutti coloro i quali nelle prossime settimane/mesi potrebbero incappare in un problema del genere,
anche perché online sono diversi i siti che parlano dell’argomento ma non sempre sono molto chiari perché fanno un po’ di confusione soprattutto in merito ad un messaggio specifico di errore, che è quello che andiamo a trattare proprio ora.

Se anche tu ti ritrovi con una Stampante Canon bloccata e sul display della stampante trovi un messaggio di errore con la lettera P8 e lanciando una stampa la stampante non parte ed a monitor la finestra di dialogo Canon indica un codice di errore definito Errore 5200,
allora sappi che se digiti questo messaggio di errore su un comune motore di ricerca uscirà una lunga lista di siti che parlano dell’argomento,
siti e soprattutto forum all’interno dei quali la soluzione data maggiormente è quella di provare con un reset della stampante in quanto l’errore 5200 sta a significare che è pieno l’assorbitore d’inchiostro della stampante che quindi per poter riprendere a stampare andrà sostituito oppure al massimo per riprendere nell’immediato a stampare andrà resettato.

A questo punto anche noi abbiamo provato questa procedura ma senza fortuna,
allora abbiamo provato nuovamente ad approfondire il discorso perché qualcosa voleva pur dire quel messaggio Errore 5200,
alla fine siamo arrivati su un forum inglese che dava come possibili cause relative a questo errore un problema sulla testina di stampa oppure sulla scheda logica,
tralasciando la scheda logica anche perché se il problema è relativo proprio a questa c’è ben poco da fare visto che supera ampiamente quello che è il prezzo stesso della stampante, allora ci siamo lanciati sulle cartucce di stampa,
nella maggior parte dei casi questi modelli Canon Pixma MP utilizzano cartucce già con testina di stampa integrata e quindi vuol dire che una delle 2 cartucce poteva essere andata in corto, cioè non venir più riconosciuta dalla stampante.

Capire subito quale delle 2 cartucce è in corto è difficile,
una cosa è certa, da allora ci sono capitati 2 casi in cui la cartuccia a colori,
fra parentesi cartuccia originale mai ricaricata improvvisamente non veniva più riconosciuta dalla stampante, anche se a trarre in inganno è proprio il messaggio di Errore 5200 e non ad esempio che è impossibile riconoscere la cartuccia,
questo vuol dire che arrivato ad un certo punto queste cartucce comunque non vengono più riconosciute dalla stampante,
e quindi per poter funzionare devono essere per forza sostituite,
sarà un caso ma cambiandole, improvvisamente il messaggio di Errore è scomparso.

Prova e farci sapere.

Incoming search terms for the article:


Toner per Stampanti Sharp AL 2021 ed AL 2051

Dopo aver presentato la linea di Stampanti Multifunzione laser monocromatiche Sharp Al2021 ed AL2051 ed averne scoperto quelle che sono le principali caratteristiche tecniche, cerchiamo di mettere a confronto questi modelli con quelli proposti dalla concorrenza,
e per concorrenza intendiamo modelli di Stampanti Multifunzione laser monocromatiche prodotte da aziende storiche come Hp, Samsung, Canon o Epson.

Per prima cosa dobbiamo comunque scoprire quelli che sono i costi di gestione di queste stampanti sharp,
abbiamo infatti visto che il prezzo medio passa da 200 euro per il modello AL2021 fino ad arrivare a 400 per il modello AL2051,
per quanto riguarda il costo dei Toner, in realtà dobbiamo dire che c’è un unico Toner codice Al241T un Toner dalla durata di 4mila copie per un prezzo di 170 euro circa per il prodotto originale,
ad oggi non ci è dato di sapere se ci sono prodotti rigenerati oppure compatibili,
quindi per il momento ci atteniamo a quelli che sono i prezzi della cartuccia originale,
che è inutile sottolinearlo ma è molto alto come prezzo considerando che andiamo a spendere eventualmente circa 170 euro per una cartuccia da 4 mila copie e quindi per ottenere un costo per copia di poco superiore  a 4 centesimi per stampa,
costo di gestione che possiamo avere tranquillamente acquistando una stampante più economica con toner con durata ridotta ma anche con prezzo di acquisto più basso.

I costi di gestione di queste Stampanti sono completamente in controtendenza rispetto a quelli che sono i costi di gestione normali dei modelli di Stampanti Sharp,
ne abbiamo avuto una riprova con gli articoli dedicati ai modelli Sharp AR5618 ed Ar5620,
in entrambi i casi abbiamo un Toner da circa 16 mila copie con prezzo di circa 90 euro una differenza enorme nei costi di gestione sebbene questa tipologia di Toner utilizzati sui modelli AR5618/5620 siano senza tamburo di stampa e quindi con costo di gestione nel medio lungo periodo aggiuntivo.

Mettendo da parte comunque i paragoni tra diversi modelli Sharp,
ci soffermiamo su quelli che sono i modelli concorrenti Sharp AL2021/2051,
in questo caso non dobbiamo andare troppo lontano,
basta prendere dei modelli leggermente superiori rispetto a quelli che sono i modelli laser Monocromatici più economici attualmente presenti sul mercato,
basta infatti prendere ad esempio una Samsung SCX3405F oppure una Brother MFC-7360Nper avere un prodotto con caratteristiche simili se non superiori dal punto di vista delle performance ed allo stesso tempo con costi di gestione inferiori,
non di moltissimo rispetto ai modelli Sharp ma se non altro non si è costretti ad acquistare una Cartuccia da 4 mila copie bensì da 1500 nel caso del Toner per samsung SCX3400/3405,
1200 oppure 2600 copie nel caso dei Toner TN2210 oppure TN2220.
costi che scendono ulteriormente nel caso della Samsung SCX4729fd sulla quale possiamo utilizzare il Toner MLTD-103s oppure 103L da 2500 copie con costo di gestione di poco superiore a 3 centesimi di euro per copia.

Incoming search terms for the article:


Stampanti Multifunzione Sharp AL 2021 ed AL 2051

Dopo aver recensito alcuni modelli di Stampanti Laser Multifunzione Sharp monocromatiche serieAR,
scendiamo di livello ed andiamo a scoprire alcune delle ultime novità in casa Sharp,
ancora una volta ci soffermiamo su dei modelli di Stampanti Laser Multifunzione, ma in questo caso parliamo di modelli di fascia bassa,
nello specifico parliamo della serie AL2021 ed AL2051.

Intendiamoci bene,
li abbiamo chiamati modelli di fascia bassa non perché siano realmente delle stampanti scadenti,
ma semplicemente perché sono meno performanti rispetto ai modelli Ar5618 ed Ar5620,
già di per se sono delle Multifunzioni laser in grado di stampare fino al formato massimo A4 e non A3,
in più specialmente per il modello Al2021 si tratta di stampanti multifunzione abbastanza semplici senza scheda di rete e senza duplex ad esempio a differenza della serie Al2051.

Ciò si comprende anche dal prezzo delle 2 stampanti,
la serie che in questo caso definiamo “base” cioè la Sharp al2021 ha un prezzo medio inferiore a 200 euro,
mentre il modello Al2051 ha un prezzo di gran lunga superiore,
circa 400 euro giustificati da alcuni optional come l’alimentatore per documenti ADF con fronte retro automatico e la scheda di rete per la condivisione della stampante attraverso più utenti.

Per quel che concerne invece le prestazioni, queste rimangono abbastanza simili,
nello specifico abbiamo:

Velocità di stampa max. di 20 ppm in b/n

• Tempo di uscita della prima copia di 8,0 sec.

• Funzione “Scan Once Print Many”

• Scansione su memoria USB

• Risoluzione di stampa 600 x 600 dpi

• Capacità carta standard  300 fogli (incluso bypass da 50 fogli)

• Scanner a colori con risoluzione fino a 600 dpi.

Se c’ una cosa sulla quale possiamo discutere ben poco sono le prestazioni delle Stampanti Sharp che magari non saranno elevatissime in questo caso  ma riescono a garantire sempre grande versatilità,
il problema però in questo caso è relativo ai materiali di consumo,
troppo costosi a nostro modesto avviso, considerando anche quelli che sono i prodotti concorrenti attualmente presenti sul mercato.

Proprio dei costi di gestione relativi alle multifunzioni Sharp Al2021/2051 e dei prodotti concorrenti andremo a parlare nel prossimo aggiornamento sempre qui sulle pagine di Stampanti e Plotter.

Incoming search terms for the article:


Toner per Sharp AR5618 – AR5620

Dopo aver presentato le Stampanti Multifunzione Sharp monocromatiche in grado di stampare fino al formato A3,
le Sharp Ar5618 ed Ar5620 andiamo a scoprirne rapidamente quelli che sono i prezzi,
sia di acquisto che quelli relativi ai materiali di consumo,
sottolineando che questa linea di stampanti multifunzione sharp segue la falsa riga dei prodotti che negli anni passati le hanno precedute e sulle quali vengono montate Cartucce Toner ad altissima capacità.

Anche sui modelli AR5618 ed AR5620 troviamo dei Toner ad alta capacità che in questo caso riescono a garantire un costo copia abbastanza economico e di conseguenza sono dei modelli da prendere seriamente in considerazione se tra i problemi principali c’è quello di tenere sotto controllo i costi di gestione del proprio ufficio oppure della propria azienda.

Queste nuove Multifunzioni Sharp utilizzano Toner da 16 mila copie che hanno un prezzo medio di circa 90 euro iva inclusa,
siamo quindi su un costo per copia di circa mezzo centesimo per stampa,
anche se a questo costo per copia dobbiamo andare ad aggiungere anche i costi di gestione relativi a tamburo di stampa e  developer,
per quel che concerne questi altri 2 materiali di consumo ci attestiamo in media su una durata dichiarata di circa 50 mila copie per poco più di 60 euro totali tra prezzo del Drum e del Developer,
in pratica facendo 2 calcoli ogni 16 mila copie circa abbiamo 90 euro di spesa per il toner originale Sharp codice MX235GT più 20 euro circa per Tamburo di stampa codice Ar205dm e developer codice MX235GV per un totale di 110 euro iva inclusa.

Se a questo calcolo togliamo l’iva visto che si presume il fatto che nella stragrande maggioranza dei casi stampanti del genere vengono utilizzate in uffici,
siano essi pubblici o privati cambia ben poco,
comunque scendiamo sotto 100 euro di spesa per 16mila copie che vogliono dire poco più di mezzo centesimo a stampa in bn escludendo da questo conteggio il prezzo della carta che comunque incide poco sul costo di gestione per copia.

A conti fatti queste Stampanti comunque risultano un buon investimento,
sebbene stiamo parlando di stampanti da 1000 euro circa come prezzo di acquisto,
anzi anche superiore per la Sharp AR5620,
ma che comunque possono risultare la scelta giusta per quel genere di uffici destinati a stampare molto e che troppo spesso vediamo affidarsi all’acquisto di stampanti di fascia bassa laser credendo che a volte basta solo acquistare una stampante laser per aver risolto i propri problemi relativi ai costi di gestione.

Scopriremo che non è così che vanno le cose proprio dal prossimo post in cui andremo a scoprire da vicino una nuova serie di
Stampanti Multifunzione laser Sharp di fascia bassa economiche nel prezzo ma non nella gestione, rimani sintonizzato con noi!

Incoming search terms for the article:


  • aprile: 2014
    L M M G V S D
    « mar    
     123456
    78910111213
    14151617181920
    21222324252627
    282930  
  • Categorie

  • Copyright © 1996-2010 Stampanti & Plotter. All rights reserved.
    iDream theme by Templates Next | Powered by WordPress