Pur essendo un codice di Cartucce ancora con una scarsa rotazione,
dall’alto della nostra esperienza siamo ben consci che fra qualche mese questa serie di cartucce Canon inizierà a prendere piede e a destare non poco interesse fra gli utenti che hanno comprato una Stampante Canon appartenente alla generazione di Stampanti Multifunzione 2012 entry level.

Cerchiamo quindi di venire incontro a quelle che sono o comunque saranno le esigenze del mercato con un articolo che guarda avanti ed in cui cerchiamo di vedere come Ricaricare la nuova serie di Cartucce con testina integrata Canon serie PG540 e PG540XL.

Questa nuova serie di Cartucce si contraddistingue per essere una serie di Cartucce molto simile alle precedenti serie di Cartucce dotate di testina integrata che l’hanno preceduta e che sono attualmente molto commercializzate:
Canon PG40 e Canon PG510 fra tutte;
diciamo che la nuova serie PG540 è bene o male identica alle versioni precedenti e di conseguenza anche la procedura di Ricarica rimane identica.

Attraverso le pagine del blog abbiamo più volte spiegato la procedura di Ricarica per queste Cartucce,
identica in pratica a quella effettuata sulle versioni precedenti;
basta guardare il video incorporato nell’articolo relativo alla ricarica sulle PG510 e PG40
seguire gli stessi passaggi e di colpo la ricarica è terminata,
nulla di clamoroso o di trascendentale,
solo un pizzico di manualità ed anche di voglia di provare.

Quello che è importante è inserire il giusto dosaggio di inchiostro vista la differenza tra la cartuccia normale Canon che può contenere solo 8 ml di inchiostro avendo infatti la spugna praticamente tagliata a metà e la serie PG540XL che può contenere fino a 20ml di inchiostro,
di gran lunga più conveniente nel complesso come costo copia.

Di per se la procedura di Ricarica è abbastanza semplice,
che tu voglia tentarla o meno sono affari tuoi,
anche se decidi di farla ricaricare da persona più esperta è importante sapere che queste cartucce potrebbero bloccarsi in quanto la stampante continuerà a segnalare la Cartuccia come vuota,
questo non vuol dire che dobbiamo rinunciare all’utilizzo delle Cartucce Ricaricate;
è possibile infatti aggirare il problema con una procedura alternativa,
una sorta di Reset delle Cartucce;

Come va fatto?

Se vuoi saperlo allora,
leggi il prossimo articolo!!!

Incoming search terms for the article: