Sei alla ricerca di una procedura che ti permetta di Resettare le Cartucce per la tua Stampante Lexmark?
Sei proprio sicuro che ti serve una procedura del genere?
Personalmente credo di no tranne che per casi specifici di cartucce di nuova generazione Lexmark tipo le Lexmark 100,
in questo caso il discorso cambia anche se non del tutto perchè andrebbe fatto un discorso molto più articolato,
ma su altre cartucce vedi ad esempio le Lexmark 17 conosciute nell’articolo dedicato alla loro Ricarica,
o per tutta la serie con testina vista nell’ultimissimo post riguardante ancora una volta la Ricarica di queste non c’è necessità di fare nessun Reset sulla Stampante.

Sinceramente non so questo da dove è venuto fuori,
probabilmente ti è capitata una Cartuccia Ricaricata o Rigenerata per la tua Stampante Lexmark che viene riconosciuta subito vuota segnalando il livello degli inchiostri a zero,
ma questo non è un problema è normale che una Cartuccia Lexmark ricaricata continui ad esser segnalata come vuota per riprendere la stampa basta premere su “Continua Stampa” e proseguire con la stampa  purtroppo non verrà segnalato più il corretto livello dell’inchiostro per quella cartuccia ma alla fine questa continuerà a stampare ed è questo ciò che importa.

Può anche darsi che invece di mostrare una finestra che ti chiede di premere su Continua Stampa ti dirà che la Cartuccia non può essere riconosciuta e a quel punto la stampante rimarrà bloccata,
ma in quel caso fidati e difficile far tanto per esperienza posso tranquillamente affermare che questa è un problema successo diverso volte che la cartuccia non venga proprio riconosciuta,
anche per cartucce originali nuove,
ed in questo caso posso dirti che puoi fare le prove che vuoi scaricare ciò che vuoi ma difficilmente sarai in grado di far ripartire una Cartuccia del genere.

Io parlo di quella che è la nostra testimonianza sul campo,
però qualora tu hai delle alternative dimostrabili allora fallo presenti sulle pagine di questo piccolo portale perchè daresti una mano a tutti gli utenti Lexmark,
ti ringrazio.

Incoming search terms for the article: