Continua la serie di articoli dedicati alla serie di Multifunzioni Canon MX con un articolo dedicato alla serie MX360,
in questo caso a differenza di come facciamo di solito non ci concentriamo su quelle che sono le caratteristiche tecniche di prodotto in quanto bene o male queste possiamo trovarle ovunque,
quel che ci interessa è seguire il filo del discorso iniziato qualche giorno fa quando abbiamo iniziato il nostro viaggio all’interno di questa serie di Stampanti Multifunzione Canon;
scoprendo che questa serie si distingue ad esempio dalla serie Canon MP per essere una serie Multifunzione 4 in 1 dotate oltre che delle funzioni di Stampa, Copia e Scansione anche di Fax.

Come anticipato nell’ultimissimo articolo,
la prima serie Canon MX che va appunto dai modelli MX360 fino al modello MX515 e la fascia più economica di Canon MX con un
prezzo medio che si aggira da 70 a poco più di 100 euro in base al modello ed a quelli che sono poi gli optional aggiuntivi,
differenza principale di questa prima serie di Stampanti Canon MX è il fatto che su queste troviamo una nuova serie di Cartucce con testina integrata,
ancora poco conosciute ma che siamo sicuri nel corso degli anni riusciranno a ritagliarsi uno spazio importante,
un po’ come è successo per la serie Canon PG510 e CL511 che dopo una partenza in sordina sono divenute tra i codici di cartucce inkjet a più alta rotazione in assoluto.

La serie di Cartucce in questione è PG540/540XL per il nero e CL541/541XL per il colore,
come si può intuire per entrambi i codici di cartucce abbiamo la possibilità eventualmente di utilizzare la cartuccia standard PG540 da 8ml oppure quella ad alta capacità PG540XL da 21ml
con prezzo medio di 20 €uro circa Per la PG540 e 30 €uro per la PG540XL,
idem per le cartucce CL541 che hanno un prezzo di 25 €uro e le CL541XL che costano mediamente €30 con durata di 400 pagine circa.

Conoscendo quelli che sono i gusti dei nostri lettori,
sappiamo bene che in molti si stanno già chiedendo se ci sono cartucce compatibili oppure se è possibile ricaricare le Cartucce originali,
per quanto riguardo la prima domanda,
la Risposta è NO nel senso che non si trovano cartucce compatibili, bensì solo qualche prodotto Rigenerato,
ma attualmente avendo una movimentazione di vuoti bassa è anche scarsissima la presenza di Cartucce Rigenerate.

Per quanto riguarda invece la ricarica di queste cartucce la Risposta è SI,
queste Cartucce possono essere ricaricate e se vuoi scoprire come,
allora basta leggere il prossimo post!!!

 

Incoming search terms for the article: