Tag: Stampanti a Sublimazione

Stampanti Portatili 2011

Dopo qualche mese torniamo a trattare l’argomento Stampanti Portatili dando un rapido sguardo a quello che attualmente offre il mercato e se ci sono state e quali sono state le novità specifiche di questa nicchia di mercato.

Iniziamo con il dire che no ci sono state grossissime novità da parte dei produttori,
perlomeno da quelli che per primi si erano mossi in questo settore ma che per una cosa o un’altra con il passare del tempo hanno deciso di non investire o comunque di diminuire la pressione su questa nicchia concentrandosi su altre nicchie di mercato magari più alte e che avevano maggiore richiesta.

Tra i grossi player,
rimane qualche stampante Canon IP100,
HP h470 anche se non si capisce bene del tutto se questa stampante sia definitivamente fuori catalogo o meno,
comunque anche in questo caso HP non ha pronti modelli che possano andare a sostituire quest’ultimo che in questo caso resterebbe attualmente l’ultimo di questa categoria,
Epson ha abbandonato del tutto la produzione di Stampanti Portatili Picture Mate,
anche se quest’ultime erano delle vere e proprie Stampanti a sublimazione esclusivamente utilizzate per la stampa fotografica un po’ come le stampanti compatte Canon Selphy di cui abbiamo parlando largamente in alcuni articoli precedenti ma che comunque non sono delle vere e proprie stampanti in quanto non supportano i formati classici della carta A4 e sono adibite solo ed esclusivamente alla stampa di fotografie supportando infatti solo piccoli formati carta come 9×13 – 10×15 e 13×18 cm.

Una delle poche aziende che invece punta su questo settore è stata Brother che ha lanciato una nuova serie di Stampanti Portatili:
le Stampanti Pocket jet di Brother che sono delle stampanti portatili anche se in realtà non sono nemmeno delle stampanti inkjet ma delle stampa termiche che hanno comunque molti vantaggi ed in un certo senso sono più sicure rispetto a quelle inkjet soprattutto dal punto di vista del trasporto sebbene le tecnologia termica come qualità sia sicuramente inferiore a quella inkjet.

Prima di proseguire nella lettura di questo articolo e di quelli che seguiranno questo bisogna precisare che Brother con la  linea Pocket jet non si rivolge nè verso l’utenza domestica nè verso il piccolo utente business- consumer che ha come obiettivo quello di spendere poco,
questo perché la linea pocket jet si posiziona su un prezzo non accessibile a tutte le tasche e quindi verso coloro i quali hanno realmente l’esigenza di utilizzare un prodotto del genere;
partiamo quindi con il dire che il prezzo medio di una Stampante Brother Pocket jet si attesta tra
600 e 700 €uro,
se reputi che la cifra sia alta o comunque è giusta ma non sei disposto oppure non hai in questo momento la possibilità di fare un’acquisto del genere puoi anche fare a meno di proseguire con la lettura dei prossimi articolo,
se invece sei ancora interessato ma vuoi prima di muoverti approfondire l’argomento,
rimani sintonizzato sul nostro blog.

 

Incoming search terms for the article:


Principali caratteristiche delle Stampanti Fotografiche Canon Selphy!

Le Canon Selphy sono una particolare tipologia  di Stampanti Fotografiche che differiscono dalle Fotografiche classiche in quanto queste qui stampano solo nel formato 10×15 o addirittura 5x9cm sulla Canon Selphy ES-40 o 9×12 cm sulle Canon CP780/790/800;
quindi nel formato di foto classiche da cartolina ed utilizzano tecnologia di stampa a sublimazione che è differente dalla stampa inkjet che ritroviamo nelle comuni stampanti fotografiche anche per esempio della serie di
Canon Pixma.

Le stampanti a sublimazione nel  fase finale della Stampa Fotografica rilasciano una particolare rivestimento protettivo che permette alla foto di uscire fuori dalla stampante già completamente asciugata e quindi impedisce problemi come ad esempio macchie da “ditate” sulla carta,
sottolineo inoltre e questo lo trovi comunque anche nell’articolo specifico sulla stampa a sublimazione che queste tecnologia è diversa dalla stampa inkjet in cui l’inchiostro rimane in superficie perché qui viene integrato completamente nella carta rendendo le foto paragonabili a quelle di un vero e proprio laboratorio fotografico.

Questa tipologia di stampanti può essere la scelta azzeccata per la stampa delle foto piccolo formato perché è un prodotto studiato appositamente per questo ed i risultati da questo punto di vista sono eccezionali,
va anche sottolineato che è possibile stabilire in partenza il costo della sinogloa fotografia in quanto,
cartucce ed inchiostro sono vendute in unico prodotto e praticamente se si acquista ad esempio una confezione da 50 foto + cartuccia si sa già che la durata della cartuccia è proprio per 50 fotografie,
da un controllo fatto il prezzo della singola foto eseguita con una Canon Selphy oscilla tra poco più o poco meno di 25 centesimi di €uro e questo dipende dalla confezione che si acquista, maggiore è la confezione minore è il costo-foto.

Logicamente al prezzo della foto va aggiunto il costo di ammortamento della stampante che comunque anche se presa in offerta vale sempre le 100 euro abbondanti;
di conseguenza se si paragona il costo di una Foto stampata con una Canon Selphy a quella stampata in uno studio fotografico o attraverso un servizio di Stampa online questi ultimi hanno sicuramente costi inferiori….
vuoi mettere però la comodità di stamparsi una Foto da solo, senza intermediari e senza minimo di quantità?

Anche in questo caso ci troviamo di fronte ad un prodotto che a vantaggi e svantaggi bisogna analizzarli entrambi per poi scegliere o meno quale dei 2 porta con se maggiori vantaggi,
qui  trovi informazioni dettagliate sulle Canon Selphy e sulle stampanti fotografiche a sublimazione ora la scelta spetta a te,
dalla nostra possiamo dare la disponibilità per eventuali suggerimenti o chiarimenti.

Ciao.

Incoming search terms for the article:


Stampanti Canon Selphy 2011!!

Prima di andare a vedere quelli che sono i modelli di Stampanti a sublimazione Canon Selphy 2011,
è doveroso fare una piccola precisazione frutto di un mio precedente errore di battitura.

Se hai letto attentamente il precedente articolo ” Canon Selphy” allora avrai trovato una parte in cui c’è scritto che ci sono attualmente circa una trentina di modelli di Stampanti Canon della serie di Fotografiche a sublimazione attualmente a catalogo,
ma questo non è vero,
è vero in parte e cioè che nel corso degli ultimi anni Canon ha prodotto perlomeno una trentina di modelli di Canon Selphy,
ma attualmente ne troviamo in vendita 4 e sono le Canon Selphy che ad oggi possono essere definite le Canon Selphy 2011,
fino a quanto non verranno inseriti nuovi prodotti.

Questi 4 modelli sono rispettivamente :

CP780 – CP790 – CP800 e ES-40.

Nel corso dei prossimi giorni e per quel che è possibile andremo a fare un piccolo confronto su quelle che sono le differenze di prodotto esistenti tra queste differenti versioni;
anticipando che comunque queste Stampanti sostanzialmente e perlomeno nelle principali caratteristiche tecniche sono pressochè identiche almeno per quel che è la tecnologia utilizzata già spiegata nell’articolo riguardante la tecnologia a sublimazione;
e differiscono solo per alcuni optional che scopriremo insieme in seguito.

A partire dal prossimo articolo cercheremo di scoprire se è in quali casi è preferibile utilizzare una Stampante del genere e verso quale target sono indirizzate queste Stampanti Fotografiche Canon,
definite anche Stampanti Foto-card.

Incoming search terms for the article:


Come funzionano le Stampanti a Sublimazione

Le Stampanti a Sublimazione sono una tipologia particolare di stampanti, generalmente differenti rispetto alle Stampanti che utilizziamo solitamente che hanno tecnologia inkjet o laser, di conseguenza anche il loro funzionamento è differente;
queste stampanti possono essere suddivise in 2 diverse categorie:

  • periferiche a sublimazione e ad inchiostro solido
    definite “stampanti professionali” cioè studiate ed ottimizzate per rispondere alle esigenze di un’utenza professionale che va a ricercare determinate caratteristiche, quali ad esempio la stampa su supporti differenti da quello cartaceo, come può essere ad esempio la stampa sui tessuti
  • stampanti a sublimazione di inchiostro
    queste stampanti utilizzano appunto tecnologia di stampa a sublimazione e questa viene applicata generalmente per la stampa a colori in campo grafico professionale qui la stampa non viene realizzate per punti ma per strisce continue a colori dando in questo modo una qualità di stampa elevatissima.ci soffermeremo su quest’ultima tipologia proprio perchè è quella più utilizzata e che ci interessa spiegare per bene proprio perchè abbiamo alcuni prodotti attualmente in vendita su stampanti e plotter e che a breve verranno integrati con altri di prossima uscita.

Sulle Stampanti a Sublimazione viene utilizzato un processo termico in cui la stampante dotata di testina di stampa termica si riscalda modificando la propria temperatura durante la fase di stampa stessa riuscendo in questo modo a variare la quantità di inchiostro da distribuire sul foglio, in pratica avviene questo:
le pellicole di poliestere che troviamo in rotoli e che in pratica corrispondono ad una cartuccia di stampa contenente i colori, vengono appoggiate sul foglio di stampa e qui la testina trasforma  l’inchiostro dallo stato solido al gassoso proiettandolo in questo modo sul foglio.

Il processo di stampa è sicuramente più lento rispetto al processo di stampa inkjet o addirittura laser ai quali siamo abituati ma la qualità alla fine è eccellente, almeno da questo punto di vista anche per le piccole stampanti a sublimazione in formato10x15 i risultati sono paragonabili a quelle da studio fotografico;
ci sono però importanti considerazioni da fare su questi prodotti che per ragioni di spazio verranno elencate nel prossimo aggiornamento che come serve non tarderà ad arrivare.

Incoming search terms for the article:


  • agosto: 2014
    L M M G V S D
    « lug    
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    25262728293031
  • Categorie

  • Copyright © 1996-2010 Stampanti & Plotter. All rights reserved.
    iDream theme by Templates Next | Powered by WordPress